• Libertine Queen

Sorpresa

Aggiornamento: 15 feb 2021

Una semplice giornata di campeggio...o quasi

foto di ragazza bionda con tatuaggio

Siamo in campeggio in riva al lago e tanto per cambiare organizziamo una grigliata tra amici. Sono cotta dal sole preso durante la giornata, non vedo l’ora di riempirmi la pancia e stordirmi con il vino. Mentre il mio ragazzo è preso a cucinare succulenti pezzi di carne e il fumo della griglia mi impregna i capelli, vedo arrivare un auto blu. Dall’auto scende una ragazza, la osservo camminare spedita verso di noi e quando me la ritrovo difronte non posso fare a meno di pensare quanto fosse sexy. Bionda, occhi azzurri un seno stupendo che si faceva notare, simpaticissima, si presenta come un'amica del mio ragazzo. A presentazioni finite si siede accanto a me e comincia subito a raccontarmi di lei e di dove aveva conosciuto il mio lui. La loro amicizia nasceva ai tempi delle superiori, sui banchi di scuola, ma da allora erano rimasti in contatto solo attraverso i social, non si erano mai più rivisti. Mi racconta poi che aveva appena finito di lavorare e aveva fatto due ore di strada per arrivare fino a lì! Solo in quel momento capisco che non era stata invitata a caso ma era una sorpresa, un regalo che il mio fidanzato ha voluto farmi.

Tra noi c’è subito un feeling incredibile a fine cena dopo qualche bicchiere di vino andiamo nella doccia del campeggio perché dopo una giornata di sole, e di lavoro per lei, ne avevamo bisogno. Come se tutto fosse normale, con una naturalezza disarmante, lei comincia a lavarmi, mi passa la spugna tiepida su tutto il corpo, il gesto è rilassante ma anche carico di erotismo. Ho fatto lo stesso con lei e a quel punto la voglia di sesso era alle stelle, spiegarlo è difficile ma sono certa che possiate immaginare.

Eccitatissime siamo tornate in bungalow, con ancora addosso l’accappatoio mi ha letteralmente buttata sul letto e lì, piano piano, mi ha completamente mangiata. Aveva un profumo che ancora oggi ricordo, ha cominciato a baciarmi con una sensualità e una dolcezza di cui solo una donna è capace. Poi è passata al collo scendendo sempre di più, fino ai capezzoli. Mi leccava, mi baciava, si strusciava facendomi sentire il suo seno addosso. A quel punto ero completamente bagnata e quando è arrivata in mezzo alle gambe ci è voluto ben poco per farmi raggiungere un orgasmo super intenso (lo ricordo come fosse ieri).

Dopo un’ora circa è arrivato il mio ragazzo e ci ha letteralmente distrutte, è stato un sesso magnifico, di quelli che perdi completamente la ragione e agisci solo d’istinto. Un istinto animalesco che rende il sesso selvaggio a tal punto da sfinirti.

I vicini di bungalow avranno sentito ogni singolo gemito, speriamo si siano divertiti anche loro!

Alla fine ci siamo addormentati esausti, fino alla mattina seguente, tutti e tre abbracciati nudi.

È stata la mia prima vera esperienza con una donna un esperienza che non dimenticherò ma.

Direi anche una sorpresa riuscita a tutti gli effetti!


Autrice anonima

Post recenti

Mostra tutti

La prima volta